laser connessione a banda ultralarga laserwan valerio pagliarino ue

Banda Ultralarga Laser: a 16 anni premiato dall’UE

pubblicato in: Notizie dal Mondo | 0

Valerio Pagliarino, il giovane scienziato che brevetta la banda ultralarga laser

Studente di un liceo scientifico in Provincia di Asti, Valerio ama la scienza ma tiene una media alta in tutte le materie.

Un giorno come un’altro ha avuto un’intuizione: se la Fibra Ottica è un fascio di luce che trasmette i dati, si può fare lo stesso con i laser.

Recupera quindi una parte del materiale da apparecchi domestici e compra il restante online. Così sviluppa il suo primo prototipo e trasmette il primo film in streaming con la sua tecnologia.

16 anni italiano inventa laserwan connessine rapida laser senza fili ultrarapida

Decide allora di brevettare la sua invenzione per portare la connessione anche nei luoghi più remoti.

Finisce così all’Unione Europea, dove al Concorso Giovani Scienziati vince il primo premio!

Cos’è il LaserWan?

LaserWan è il nome dato da Valerio Pagliarino alla sua invenzione: la tecnologia laser che trasmette a velocità di 500Mb/s senza fili e con costi molto limitati.

Questa tecnologia è composta da ricetrasmettitori da applicare sui tralicci dell’alta tensione. Infatti sono presenti su tutto il territorio nazionale con un’alta concentrazione anche nelle zone più remote.

Questo permetterebbe di avere prestazioni analoghe a quelle della fibra ottica con prezzi inferiori. Valerio sottolinea anche “senza inquinamento elettromagnetico!”.

 

 

Lascia una risposta