2017: Ora Conviene il Fotovoltaico?

pubblicato in: Energie Rinnovabili | 0

Negli anni la tecnologia si è evoluta, e il solare potrebbe valere davvero l’investimento.

Grazie allo sviluppo tecnologico degli ultimi anni è il caso di analizzare il mercato fotovoltaico per determinare se sia più o meno conveniente di prima. Ma soprattutto se oggi rappresenta un saggio investimento.

Negli ultimi 10 anni:

  1. I prezzi di un impianto fotovoltaico sono scesi molto. Con la stessa spesa di 10 anni fa si può creare un impianto 6 volte più grande.
  2. Gli impianti sono molto più efficienti di una volta, infatti si è passati dal 10 a oltre il 20% di efficienza.
  3. La vita dei pannelli è aumentata di oltre il 200%, passando da 10-15 anni a oltre i 35 anni.
  4. L’investimento si recupera in meno della metà del tempo, da oltre 10 anni nel 2005 a circa 4 anni nel 2017.

Oltre a ridurre le vostre spese per le bollette di luce e gas, eliminerete anche il problema del rilascio di monossido di carbonio riducendo così i rischi per la vostra famiglia.

Le piastre a induzione, così come le caldaie elettriche, hanno reso l’utilizzo del gas superfluo in ogni casa.

Con l’aggiunta di una batteria domestica, come Powerwall 2, si può inoltre accumulare l’energia raccolta negli orari più soleggiati. Questo permetterà di usarla la mattina e la sera, quando il sole scarseggia.

batteria domestica per il solare fotovoltaico

Visionari come Elon Musk credono che in meno di 20 anni sarà assurdo comprare un tetto non solare. Proprio per questo ha inventato le tegole solari, la soluzione ideale per eliminare l’ingombro e scomodità dei pannelli.

Tutti questi fattori rendono il fotovoltaico estremamente conveniente, permettendo alle famiglie di risparmiare per oltre 30 anni dal recupero dell’investimento.

Lascia una risposta