4 regole per il personal branding

4 Regole Essenziali per Coltivare il Proprio Brand Personale

pubblicato in: Formazione | 0

Le regole del Branding, offline e online

Quante volte hai cercato il tuo nome su Google?

Alcuni lo fanno spesso, altri non l’hanno mai fatto, ma quasi tutti hanno cercato il nome di qualcun altro, e sicuramente molte persone hanno cercato il nostro.

Basta uno sguardo per farsi un’idea di una persona e nel mondo digitale basta una ricerca, quindi la domanda è: che idea si fanno gli altri di te?…

Reputazione

Con una buona reputazione avrai più opportunità nella vita, più influenza sulle tue cerchie e più persone attorno. E per crearsi una reputazione la parola chiave è affidabilità.

Sei puntuale? Coerente? Professionale? Dici sempre la verità? Porti informazioni di valore?

4 regole del digital branding

Senza affidabilità la reputazione non potrà che essere negativa, e i risultati saranno certamente disastrosi.

Identità vs Immagine

Ma credersi affidabili non è abbastanza.

Ciò che crediamo di noi, la nostra identità, non sempre è allineata alla nostra immagine: ciò che pensano gli altri di noi.

Per migliorare quest’ultima dobbiamo avvicinare la nostra identità a ciò che vorremmo fosse la nostra immagine. Dobbiamo imparare a osservarci, non solo ad agire senza riflettere.

“Pensa due volte prima di parlare

Identità Digitale

Oggi il Personal Branding è fortemente influenzato dal Digital Branding, la tua reputazione online:

  • le foto e i contenuti che pubblichi  su Facebook
  • le reazioni e commenti ai post di altri
  • le pagine che segui
  • il tuo sito web
  • le interazioni con gli amici via chat

Il vantaggio dell’Identità Digitale però è che hai modo di plasmarla da zero.

come aiutare un brand sui social

Puoi prenderti la calma di riflettere prima di condividere qualcosa o rispondere a un commento, e il più grande vantaggio al tuo fianco è che lavorerà per te anche quando non ci sarai.

“Internet non dorme mai

D’altro canto però una volta incisa la rete con delle immagini e pensieri, questi saranno indelebilmente presenti nell’etere di internet, perchè:

“Internet è per sempre

Quindi prima di pubblicare pensa 4 volte e segui questi consigli.

Le 4 Regole per Coltivare il Proprio Brand Digitale

1) Cura Facebook & Linkedin

I tuoi amici possono fungere da cassa di risonanza per le tue idee?

L’immagine profilo è adeguata all’immagine che vuoi trasmettere?

Sei iscritto a gruppi in cui poter scoprire informazioni di valore e in cui condividerne altrettante?

Segui le pagine e le persone giuste?

Le tue attività (post, like, commenti) servono a sfogare i tuoi sentimenti o a creare la tua immagine?

Queste le domande da porsi prima di pensare alla propria Identità Digitale.

2) Condividi solo post ragionati

Per far crescere la tua Immagine e Identità Digitale è fondamentale essere coerenti. Un fumatore che condivide post contro il fumo non viene preso sul serio da nessuno.

Allo stesso tempo la chiarezza è importante per non generare incomprensioni ed è molto funzionale per creare dibattiti.

Ultimo ma non per importanza: è fondamentale condividere post veri e utili a chi li vede. Condividere per sbaglio una fake news rovinerà la tua reputazione e affidabilità.

3) Specializzati

Un post utile su un argomento serve a poco. Un post utile al giorno sullo stesso argomento cambia le regole del gioco.

“La persistenza batte il talento

Alle persone piace farsi i fatti degli altri, quindi dagli in pasto la tua passione. Che sia la cucina, il decoupage, la programmazione o l’arredamento, l’importante è distinguersi dagli altri!

4) Diventa un Maestro dei Commenti

  • Fai attenzione all’ortografia
  • Sii sintetico ma esaustivo
  • Sii altruista e generoso
  • Sii propositivo
  • Sii autentico

I commenti sui giusti post sono uno dei migliori modi per farti vedere, ma alle spalle ci va una presenza web allineata alla tua immagine.

Inizia ora a creare la tua immagine online, rimarrai sorpreso dei risultati.

Lascia una risposta