Bonus Energia Elettrica 2017 +20%

pubblicato in: Risparmiare | 0

Facciamo chiarezza sulle nuove cifre del bonus

Ogni anno l’ARERA aggiorna le regole per il bonus elettrico.

Questa è un’agevolazione sulle bollette di energia elettrica disponibile per tutte le famiglie con un reddito inferiore ad una predeterminata soglia.

Inoltre quest’anno il contributo è stato incrementato di oltre il 20%.

Il Bonus viene inserito direttamente in bolletta diviso per i 12 mesi, con un valore di sconto pari a circa il 30% al lordo delle imposte. Dopodichè sarà necessario rinnovarlo con apposita richiesta.

Possono usufruirne le famiglie con

  • massimo 4 residenti e fornitura di massimo 3 kWh
  • più di 4 residenti e fornitura di massimo 4,5 kWh

Inoltre

  • valore Isee inferiore a 8107,5 €
  • valore Isee inferiore a 20.000 € per chi ha più di 4 figli a carico

Per fare richiesta occorre presentare la domanda presso il Comune di residenza utilizzando gli appositi moduli.

Alla domanda è necessario allegare

  • “Modulo A” compilato
  • Documento d’Identità
  • eventuale “Modulo D” di delega
  • attestazione Isee in corso di validità
  • CF dei componenti del nucelo familiare relativo
  • Codice POD (Point Of Delivery: punto di consegna dell’energia)

Il valore dello sconto sarà di:

  • 112 € per 1-2 componenti
  • 137 € per 3-4 componenti
  • 165 € per più di 4 componenti

Se non rientri nel bonus energia scopri come ottenere sconti sulle bollette

 

 

Lascia una risposta