Come si sceglie il Miglior Fornitore di Energia per la tua casa

Come Scegliere il Miglior Fornitore di Energia Elettrica e Gas

pubblicato in: Risparmiare | 0

Su cosa basarsi per Scegliere il proprio Fornitore Energetico?

Il mercato di luce e gas è affollato, molto affollato, e ci sono centinaia di imprese sconosciute ai più che contribuiscono ad alzare il numero di concorrenti.

Come si fa quindi a scegliere il miglior fornitore di energia elettrica e gas? Semplice, basandosi su 4 fattori fondamentali:

  1. tipologia di energia venduta
  2. trasparenza nelle tariffe
  3. servizio clienti
  4. prezzo

Se il prezzo è quasi uguale per tutti, alcuni fornitori sono capaci di distinguersi per ciascuno degli altri 3 punti.

Tipologia di Energia

Solo alcuni, ad esempio, presentano un mix energetico ricco di rinnovabili. Altri prediligono il petrolio e il nucleare come uniche fonti da cui rifornirsi.

Altri ancora propongono forniture 100% rinnovabili, ma non sempre si tratta di verità.

Alcune aziende stanno ampliando la loro offerta, e i loro clienti potranno alimentare parte della propria abitazione attraverso eolico, solare e idroelettrico, senza scomodare eccessivamente il petrolio.

Trasparenza in Bolletta

Le clausole nascoste potrebbero essere letali per il portafoglio. Oppure le offerte a scadenza che vanno ad alzare il prezzo in bolletta dall’inizio del secondo anno.

trasparenza in bolletta

Per questo la trasparenza è uno dei fattori più apprezzati dai consumatori:

Servizio Clienti

Per chi ha avuto il dispiacere, l’esperienza di un pessimo servizio clienti è senza dubbio frustrante e ansiogena.

  • Alcuni hanno code talmente lunghe da far aspettare i propri clienti per decine di minuti al telefono, e spesso senza comunicare i tempi di attesa.
  • Altri si appoggiano a svariati call center stranieri rendendo difficile l’interazione con i clienti.
  • A volte il personale è scortese e impreparato, non mette a proprio agio il cliente, e non lo accompagna verso la risoluzione del problema
  • Spesso invece cade la linea proprio quando finalmente ci rispondono

Ci sono però aziende capaci di farsi apprezzare, proprio grazie ad un servizio clienti rapido, competente, cordiale e accomodante. Più unico che raro, ma non impossibile

Esiste infine un ultimo punto, forse il più importante:

Differenze

Ogni gestore è diverso dall’altro, e ognuno gioca sulle differenze che lo contraddistinguono.

C’è chi punta sul servizio clienti, chi invece lo trascura. Chi decide di adottare una tariffa trasparente per ottenere fiducia, chi invece preferisce fatturare dalle clausole scritte in piccolo. Alcuni puntano sul prezzo, ma sappiamo che i margini sono troppo piccoli per permettere dei veri risparmi.

Ma se esistesse un gestore che usa energia rinnovabile, ha una bolletta trasparente in ogni sua voce, un servizio clienti cordiale ed efficiente, e che ti offre la possibilità di dimezzare o anche azzerare le bollette per sempre?

 

 

 

Lascia una risposta