crescita 5g città nel mondo, quando il 5g

Quando arriverà il 5G?

pubblicato in: Notizie dal Mondo | 0

Cos’è il 5G?

Il significato di 5G è Quinta Generazione. Infatti lo standard attuale è quello di Quarta Generazione, che corrisponde a standard di velocità ben precisi: un download massimo di 100 Mb/s in movimento e 1 Gb/s in posizione statica.

Questi sono ovviamente risultati ideali difficilmente raggiungibili con i nostri terminali, ma tra la disponibilità della rete e la possibilità dei dispositivi lo standard è decisamente cresciuto rispetto alla generazione precedente, che scaricava ad una velocità massima di 14 Mb/s.

La rete 5G dovrà essere in grado di supportare non solo il crescente numero di smartphone, ma anche tutte le nuove tecnologie IoT (Internet Of Things), le vetture elettriche e connesse, le smart city, le case e i dispositivi domotici e tutto ciò che la tecnologia ci metterà a disposizione.

Quale sarà lo standard 5G?

5g-quando-arriva-in-italia

La Next Generation Mobile Networks Alliance, un’alleanza dei principali gestori telefonici, definisce le reti 5G in questo modo:

  • velocità in download di almeno decine di Mb/s per decine di migliaia di utenti
  • 1 Gb/s simultaneamente a molti lavoratori con gli uffici posti sullo stesso piano
  • parecchie centinaia di migliaia di connessioni simultanee per massicce reti di sensori wireless (senza fili)
  • efficienza significativamente potenziata in confronto al 4G
    (si intende la capacità di sfruttare al meglio la rete)
  • copertura migliorata e quindi più ampia
  • efficienza dei segnali potenziata
  • latenza significativamente ridotta in confronto all’LTE, per un segnale più costante e ininterrotto

Chi porterà il 5G in Italia?

Al momento le infrastrutture di rete mobile sono possedute principalmente da Vodafone, Tim e Wind, con tutti gli altri gestori che si appoggiano alle loro cellule o antenne.

L’aspetto positivo di questa innovazione però è che vede i costi scendere al pari dell’aumento della domanda. Infatti la tecnologia più evoluta richiede meno antenne, ciascuna più efficiente e in grado di soddisfare una domanda di molto superiore. In questo modo i costi di trasmissione del singolo dato si riducono drasticamente, aprendo le porte a nuovi giocatori.

5g-italia quando arriva

Per ora ci sono due partnership tese alla realizzazione di una rete 5G in Italia:

  • TIM ed Ericsson
  • Fastweb e Huawei

Quando arriverà il 5G in Italia?

Le tecnologie di rete ci impiegano circa 10 anni ad arrivare sul mercato per poi stabilirsi.

La prima tecnologia 1G commercializzata nel 1982 nacque all’inizio degli Anni ’70.

Nel 1982 nacque invece la connessione 2G, che arrivò sul mercato esattamente 10 anni dopo.

Non appena venne commercializzata, era già nato lo studio per la prossima generazione, che arrivò solo nel 2001.

Nello stesso anno iniziò lo sviluppo del 4G, commercializzato poi nel 2012.

Questa volta il mondo ha giocato d’anticipo, infatti risale al 2008 il primo studio della rete di comunicazione 5G, effettuato dalla NASA insieme a Machine-to-Machine-Intelligence Corp (M2Mi Corp).

La rete di comunicazione 5G quindi arriverà sul mercato entro il 2020, e sarà almeno 100 volte più veloce di quella che conosciamo, oltre che più estesa sul territorio.

Come al solito la novità porterà un cambiamento nel mondo delle tariffe telefoniche.

 

Lascia una risposta