come chiedere il rimborso canone rai

Rimborso Canone RAI: richiedilo online

pubblicato in: Notizie dal Mondo, Risparmiare | 0

Chiunque ne abbia diritto può richiedere il Rimborso del Canone RAI, direttamente online

Da Luglio 2016 il Canone RAI è stato aggiunto automaticamente nella bolletta elettrica, poiché fino allo scorso anno la percentuale di riscossione dell’infelice tassa televisiva era decisamente troppo bassa.

Maggio era il termine ultimo per la richiesta di esenzione dal pagamento per gli aventi diritto. Ora, per chi fosse in ritardo, è possibile richiedere direttamente un rimborso del Canone RAI, sempre nel caso si rientri nella categoria di persone non tassabili. Da Giovedì 15 Settembre 2016 infatti è possibile richiedere il rimborso, anche online dal sito dell’Agenzia delle Entrate.

Leggi qui per avere più informazioni su chi ha diritto all’Esenzione Canone RAI.

Come chiedere il rimborso del canone RAI

 

Innanzitutto è necessario iscriversi ai servizi telematici Entratel o Fisconline.

Spedita la domanda, accompagnata da una copia di un documento d’identità, se verrà accettata, si avrà diritto al rimborso entro 45 giorni, che sarà erogato direttamente nella prima bolletta elettrica.

Per ulteriori informazioni visitare la pagina sul rimborso del Canone RAI.

Scarica il modulo per richiedere il Rimborso del Canone RAI

QUI le istruzioni dell’Agenzia delle Entrate.

Non sei esente ma non vuoi pagare il Canone RAI?

Leggi Come non pagare il Canone RAI anche se non sei esente.

Lascia una risposta