meglio elettrico o benzina in macchina?

Risparmiare Carburante in Macchina: Come Fare?

pubblicato in: Energie Rinnovabili | 0

Benzina e Diesel sono due spese indispensabili, ma esistono dei consigli a riguardo

Utilizzare l’automobile è necessario, ed è anche da tenere in conto che ogni volta che si gira la chiave, questo avrà un impatto sul portafoglio.

Inoltre, la maggior parte dei veicoli in circolazione oggi sono con motore a combustione e non elettrici. E questi motori richiedono un maggior costo e consumo.

Ma nulla è ancora perduto, perché esistono molti modi per poter salvaguardare il rifornimento.

La fisica su strada

Un grande impatto al consumo è dato sia dalle condizioni esterne del mondo che da quelle della propria vettura.

Per iniziare, è importante sapere che in base al clima, si avrà un diverso consumo: ad esempio, viaggiando contro vento, la macchina dovrà vincere la resistenza dell’aria. E questo porterà a una richiesta maggiore di energia.

Quando piove questo effetto si moltiplica: la resistenza dell’acqua influisce sia sul movimento dell’auto che sul rotolamento delle ruote.

Stesso discorso vale quando sull’automobile viene aggiunto un porta pacchi, che ostacola la corsa del vento e aumenta il consumo di circa il 5%.

Altro dogma è la pressione dei pneumatici, che deve sempre essere quella corretta. Sarà molto utile, specialmente prima di un lungo viaggio con magari anche molti bagagli.

Questo perché se la gomma è sgonfia fatica di più a ruotare a causa dell’attrito con l’asfalto.

E muovere il volante in strada ha lo stesso effetto: è perciò utile evitare di oscillare inutilmente o effettuare movimenti non utili.

Infine, un grande impatto è dato dai finestrini aperti, specialmente ad alte velocità. La causa è sempre legata all’aria che genera una resistenza.

E tu come guidi?

L’altro elemento che porta più spesso dal benzinaio è il proprio stile di guida. Va infatti a impattare molto:

  • una velocità moderata e costante può portare a circa 110 euro in più all’anno nel portafoglio
  • risparmiare sull’aria condizionata ne farà guadagnare altri 35
  • frenare con calma e non accelerare di fretta portano a circa 90 euro di rispamio annui

risparmio carburante, carburante come risparmiarlo

Quasi 250€ di sprechi evitati solamente grazie a qualche accorgimento quotidiano.

La soluzione migliore ad oggi è senz’altro il motore ibrido. Il consumo rispetto a un motore a combustione è inferiore, la ricarica costa di meno e l’ambiente ringrazia.

 

 

0 Responses

  1. ScelgoZero

    Dopo questo articolo ho capito che devo cambiare del tutto il mio stile di guida o spenderò una fortuna in benzina!

Lascia una risposta