le città collegate con i cittadini, SAP e le smart city

Smart City: Il Mondo è Destinato a Cambiare?

pubblicato in: Notizie dal Mondo | 0

Guida Autonoma e Connessione Totale con il Mondo Circostante, Questo ci Attenderà nel Futuro

“La smart city si allinea allo scopo di SAP per aiutare il mondo a crescere meglio e a migliorare la vita delle persone.”

Con queste parole si esprime Dante Ricci, membro del settore marketing di SAP. Questa è una multinazionale tedesca che si occupa dello sviluppo di software gestionale, ma non tratta solo di questo.

Tra i suoi principali obiettivi infatti vi è quello di dedicarsi allo sviluppo di città più sicure, produttive e interconnesse: le smart city.

Durante la conferenza SAPPHIRE NOW & ASUG del 2017, l’azienda ha mostrato un modello di una possibile forma che tale metropoli potrà assumere. Il quadro del progetto chiarisce gli aspetti che più verranno influenzati, illustrandone anche l’impatto sui cittadini.

Idee e Progetti Per Le Città del Futuro

Tra i vari temi troviamo:

  • trasporto urbano: L’idea è di renderlo più scorrevole ed efficiente. Potranno esserci delle automobili a guida autonoma per gli spostamenti pubblici, simili ai taxi, diminuendo i tempi di attesa e facendo squadra con i semafori intelligenti.
  • sicurezza: grazie alla connessione tra l’uomo e la città, sarà possibile salvare vite umane con un sistema intelligente di notifiche di emergenza. Sarà così possibile intervenire sul posto come volontari, fornendo l’aiuto che serve e soccorrendo i feriti.
  • robot: Sempre sul piano degli aiuti durante incidenti o emergenze, si pensa di impiegare dei robot che possano migliorare l’efficienza nei momenti di alta tensione. Grazie all’intelligenza artificiale potranno apprendere e migliorare anche più degli esseri umani.
  • sensori: si potrà monitorare il livello d’acqua dei fiumi per la sicurezza delle persone e per aiutare i lavori pubblici, così come la temperatura ambientale per prevenire i congelamenti stradali, e molto altro…
  • energia rinnovabile: lintenzione è quella di basare l’energia su fonti pulite, impattando così positivamente sull’ambiente rispetto alle odierne città. Le prime città che secondo SAP potranno essere convertite, saranno quelle del Nord Europa.

le città del futuro pulite e sostenibili

Le Smart City non sono Solo Straniere

La Germania non è la sola a interessarsi del mondo hi-tech. Dal lato suo, l’Italia sta muovendo i primi passi grazie anche al Ministero dello Sviluppo Economico.

In Italia sono state scelte alcune città test come Napoli e Milano per la prova sul campo di diverse tecnologie come:

  • semafori intelligenti per veicoli e pedoni
  • sensori in grado di comunicare ai guidatori la presenza di parcheggi o incidenti
  • sviluppo di nuovi sistemi di sicurezza nelle gallerie 

In conclusione, per avvicinarci al futuro che ci prospettano queste tecnologie, la chiave potrebbe proprio essere l’impegno nel settore rinnovabile.

0 Responses

  1. Alessandro

    a favore di questo progresso nelle città, l’innnovazione è importante. Penso però che bisogna fare attenzione per la privacy personale, perché si rischierebbe di vederla del tutto eliminata!

Lascia una risposta