tetti verdi scelta intelligente

Tetti Verdi: una moda bella e intelligente

pubblicato in: Energie Rinnovabili, Risparmiare | 0

I Tetti Verdi portano benefici da ogni punto di vista

Fino al 2014 quello dei Tetti Verdi era un settore in perdita, usato sempre meno e sempre più a rischio. L’anno successivo invece ha fatto risalire le richieste, complice l’ondata di green economy che ha investito il mondo e in particolare gli Stati Uniti.

Il 2015 infatti ha visto una crescita del settore del +18,5% nel Nord America, contrapposto ad un -12% dell’anno precedente. I vantaggi sono molti, e proprio per questo la green economy l’ha scelto come candidato perfetto.

Vantaggi dei Tetti Verdi

tetti verdi oasi per le aziende

Il vantaggio più ovvio è sicuramente quello del riciclo dell’aria. Aumentando il numero di tetti verdi in una città questi possono raccogliere molte impurità derivanti da smog e altri fumi, migliorando sensibilmente la qualità dell’aria respirata.

Un vantaggio secondario è quello di nuovo terreno coltivabile, sempre più carente in città dove si fa spazio alla costruzione di case e palazzi per raccogliere abitazioni, uffici e negozi.

In parallelo, il riciclo dell’acqua piovana derivante da una superficie a cielo aperto permette di coltivare con minori consumi di altre fonti di acqua, bene sempre più prezioso e da sprecare il meno possibile.

Infine per i palazzi che decidono di installare tetti verdi i vantaggi privati includono minori spese di riscaldamento e condizionamento, che riducono il dispendio energetico del 23% in inverno e del 75% in estate. Infatti il terreno è un isolante naturale che anche sotto il sole mantiene temperature inferiori ai 21°C, nettamente inferiori alle coperture tradizionali.

E osservando l’opportunità da più punti di vista si potrà avere un’oasi verde proprio sopra l’ufficio, un vero toccasana per un’impresa moderna.

green-roof-2 (Custom)

 

Lascia una risposta