passata la legge per fermare bollette ogni 28 giorni

Vittoria per i Consumatori: Basta Bollette ogni 28 Giorni

pubblicato in: Notizie dal Mondo | 0

I fornitori telefonici hanno tempo 120 giorni per annullare la fatturazione da 28 giorni, pena pesanti sanzioni

È ufficiale, la fatturazione ogni 28 giorni sulle bollette sarà vietata nel nostro paese.

La legge è stata approvata nella giornata di ieri tramite un emendamento del PD, stabilendo che il pagamento dovrà essere “mensile o multiplo”.

Questo decreto vale per imprese telefoniche, televisive e per i servizi di comunicazione elettronica.

Luce e gas non saranno comprese nel vincolo in quanto il loro prezzo varia in base al consumo e non al tempo.

Tutto quello che serve sapere

L’approvazione di questo provvedimento impone a tutti gli operatori di tornare alla precedente fatturazione mensile. Il ritorno al passato dovrà avvenire “entro e non oltre 120 giorni”.
In caso contrario, l’azienda in questione sarà costretta a garantire un risarcimento ai consumatori:

  • indennizzo forfettario di 50 euro dal 120esimo giorno
  • maggiorazione di 1 euro per ogni giorno successivo alla scadenza

Il relatore Silvio Lai si esprime così a riguardo della vicenda, sottolineando l’importanza della legge:

“Era importante che si ponesse fine a una vicenda che sta molto a cuore ai cittadini. I fornitori di servizi dovranno inoltre garantire informazioni chiare e trasparenti sulle diverse offerte e l’Autorità del settore, con la sua vigilanza, assicurerà che gli utenti possano fare scelte informate”

Ma i punti contro le aziende di telefonia non si fermano qui.

Per tutti coloro che non si adegueranno al provvedimento entro 120 giorni, infatti, verrà applicata una sanzione pecuniaria a partire da 500 mila euro fino a un massimo di 5 milioni.

Oltre al danno, c’è stata anche la beffa.

D’altro canto, il Garante per le Comunicazioni (AgCom) ha stimato che l’operazione di fatturazione su 28 giorni abbia portato un ingente profitto nelle tasche delle società italiane: oltre 1 miliardo di euro.

Cifre a parte, pare finalmente che questa spinosa questione abbia trovato pace.

I clienti potranno di nuovo rilassarsi e attendere la bolletta allo scoccare del mese.

Ma i partner di telefonia del progetto ZERO non hanno nulla da temere. Questo perchè sono sempre rimasti fedeli alla classica bolletta mensile senza lucrare sul magheggio in fatturazione.

 

 

0 Responses

  1. francesca

    finalmente le bollette da 28 giorni sono finite… contenta di essere con ubroker, con loro il prezzo non è mai aumentato

Lascia una risposta